Piediluco Primo Meeting Nazionale 2017

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Risultati altalenanti al primo meeting nazionale di Piediluco

Vittoria nel quattro di coppia senior per Mario Castoldi, Cristiano Bortolotti, Paolo Borella e Giacomo Broglio; mentre secondo posto per il quattro di coppia pesi leggeri di Antony Sguera, Pietro Klausner, Davide Iacuitti e Andrea Bolognini, interessanti le loro prestazioni soprattutto perché entrambi equipaggi formati da vogatori appartenenti alla categoria Under 23

Settimo posto per Arianna Bini e Elisa Mapelli nel due dì coppia senior e solamente un incidente tecnico le ha fermate nella gara del due senza timoniere nella giornata di sabato.

Finale B per lo junior Matteo Manzi, sia nel singolo dove è giunto 16°, sia nel doppio, equipaggio misto con Ivan Galimberti della Canottieri Lario, terminando in 11^ posizione. Entrambe le specialità erano valutative e selettive per la selezione degli atleti e la formazione di equipaggi nazionali per le regate internazionali

Finale B anche per due dei tre due senza pesi leggeri: 9° posto per Corrado Regalbuto e Edoardo Buoli e 11° per Mirko Fabozzi e Gianluca Santi eliminato quello di Federico Cervellati e Luca Romani

Nel quattro senza pesi leggeri sono gli Under 23 Romani Cervellati Borella e Leonardo Bruschi chiudendo in quarta posizione una regata combattutissima vincendo anche la sfida con i più vecchi ed esperti Regalbuto Santi Fabozzi e Buoli sesti sul traguardo

Nel singolo senior 14 posto per Ciccarelli Stefano eliminato invece Giacomo Broglio, così come sono stati eliminati i singolisti pesi leggeri Davide Iacuitti e Andrea Bologini.in tutte le gare erano presenti uno o più equipaggi Italia Team composti da atleti titolari in nazionale , alcuni dei quali olimpionici

Tra i ragazzi del college due vittorie per Piero sfiligoi nel due senza e quattro senza pesi leggeri Matteo Mulas sesto nel singolo e quarto nel doppio pesi leggeri.

 

Prossimo appuntamento questo fine settimana con la Classica regata internazionale del Memorial D’Aloja sempre sulle acque del lago di Piediluco