Al via i Mondiali Under 23 e Pesi Leggeri specialità non Olimpiche

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Al via ieri i mondiali Under 23 e pesi leggeri nelle specialità non olimpiche
Nella foto i Canottieri del CUS Pavia e del College Remiero 
Da sinistra Andrea Riva, Edoardo Buoli, il Tecnico Vittorio Scrocchi, Andrea Fois, Stefano Ciccarelli del Cus Pavia e Matteo Mulas del College Remiero

Il Cus Ai Mondiali di Roterdam

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Edoardo Buoli, Stefano Ciccarelli, Andrea Fois, Matteo Mulas e Andrea Riva sono i cussini che vestono i colori della nazionale italiana ai Mondiali in programma in Olanda dal 21 al 28 agosto.

Dopo essere stati selezionati per partecipare al Raduno di Piediluco del mese di agosto,  hanno passato i test per prendere parte ai Mondiali.

A questi Mondiali sono attesi 3000 atleti provenienti da 70 Nazioni. L’Italia reduce dai successi di Rio2016, partecipa con una squadra composta da 127 atleti, uomini e donne, tra senior non olimpici (11), under 23 (62) e junior (54). Otto giorni di gare, con inizio il 21 agosto, che si disputeranno sul bacino di Willem-Alexander Baan di Rotterdam, cittadina a un centinaio di chilometri da Amsterdam.

Ai Mondiali di Rotterdam si svolgeranno le gare delle specialità non olimpiche: imbarcazioni che non sono mai entrate a far parte del programma dei Giochi Olimpici oppure non ne fanno più parte come nel caso del “due con” uscito dalla Olimpiade dopo l’edizione di Barcellona 1992.

Il via ufficiale ai Mondiali di canottaggio sarà dato dalla cerimonia di apertura che si svolgerà nella serata di sabato 20 agosto al Grote Kerkplein, accanto a uno dei più famosi landscape di Rotterdam. Dopo la spettacolo di musica e danze ci sarà la sfilata di tutti gli equipaggi al suono delle musiche dell’orchestra della Marina militare olandese.

Nel SINGOLO gareggeranno Matteo Mulas, atleta del college del Canottaggio, categoria pesi leggeri eStefano Ciccarelli categoria Under 23.

Nel QUATTRO DI COPPIA PESI LEGGERI, Andrea Fois con Catello Amarante e Quaranta del Gruppo Sportivo della Marina Militare e Francesco Rigon del Corpo Forestale.

QUATTRO DI COPPIA UNDER 23 per Edoardo Buoli. Con lui Gabriel Soares della Marina Militare, Davide Magni e Alfonso Scalzone della Canottieri Savoia di Napoli.

Andrea Riva sarà il timoniere del DUE CON, insieme a Vincenzo Capelli della Canottieri Aniene e Mario Paonessa delle Fiamme Gialle rientrati da Rio2016.

Nello staff tecnico anche il direttore tecnico del CUS Pavia Canottaggio, Vittorio Scrocchi, collaboratore di Spartaco Barbo, responsabile della squadra italiana.

Edoardo Buoli, Stefano Ciccarelli, Andrea Fois, Matteo Mulas e Andrea Riva sono atleti-studenti. Sono rappresentanti dello sport universitario, dove si coniuga studio e sport in questo caso di alto livello. Pavia è sede del College Federale del Canottaggio, un’eccellenza italiana, in cui atleti di interesse nazionale possono iniziare e proseguire gli studi universitari e continuare la carriera agonistica. Il College nasce a Pavia nei primi anni 80 su iniziativa della Federazione italiana canottaggio, dell’università di Pavia, del CUS Pavia e dell’EDiSU. Gli atleti del College si allenano negli impianti sportivi del CUS Pavia, sono ospitati in uno dei collegi dell’Università di Pavia e hanno percorsi didattici agevolati. I ragazzi che ora partecipano ai Mondiali stanno facendo questa esperienza che per i più talentuosi non si ferma ai Mondiali, ma prosegue verso il sogno olimpico.

Edoardo Buoli, 21 anni di Casalmaggiore (Cremona), è atleta cussino ospite del College Federale del Canottaggio e studia Scienze Motorie all’università di Pavia. Nel 2015, 5° posto ai Mondiali Under 23 nel quattro di coppia.

Stefano Ciccarelli, 22 anni di Milano, è atleta del CUS Pavia Canottaggio e studia Ingegneria all’università di Pavia. Nel 2015 è arrivato sesto ai Mondiali under 23 nel quattro di coppia.

Andrea Fois, 25 anni, di Milano è atleta del CUS Pavia Canottaggio e studia Quantitative Finance all’università di Milano. In questa stagione, ricordiamo, medaglia d’argento nel singolo nella gara nazionale di Piediluco.

Matteo Mulas, 24 anni, di Terni, è ospite del College del Canottaggio e studia Ingegneria all’università di Pavia. Fra i risultati della stagione: medaglia di bronzo nel singolo alla gara nazionale di Ravenna.

Andrea Riva, 26 anni, di Como da diversi anni è il timoniere dell’8+ del CUS Pavia. Riva studia Ingegneria Energetica al Politecnico di Milano e quest’anno ha conquistato la medaglia d’argento nell’8+ ai Campionati italiani di Ravenna.

 

 

Coupe De La Jeunesse

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Il nostro ex atleta Matteo Manzi, ora Canottieri Lario, nello scorso week-end a Poznan, sulle acque del lago Malta, - vestendo per la prima volta nella sua carriera il body azzurro - ha partecipato alla Coupe De La Jeunesse. L'atleta pavese ha gareggiato in 4 di coppia. Questa gara viene disputata gareggiando due volte( batteria- finale e il giorno dopo ancora batteria-finale), l'armo italiano sabato si è classificato 4° a mezzo secondo dal terzo e 5° domenica. Nella classifica generale la nazionale italiana si è qualificata seconda dietro la Gran Bretagna.

Intanto, fino al 18 di agosto, 5 atleti gialloblu: Andrea Riva, Edoardo Buoli, Matteo Mulas, Srefano Ciccarelli e Andrea Fois sono in ritiro a Piediluco per il Campionato del Mondo senior e pesi leggeri di fine agosto.

Campionati Italiani Pesi Leggeri e Junior - Ravenna 25 - 26 Giugno 2016

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive

Weekend di campionati sul bacino della Standiana di Ravenna per i canottieri del CUS

Le due giornate di gare sono state caratterizzate dal caldo afoso e da vento traverso che spirava dal mare, ha favorito leggermente, soprattutto sotto l'aspetto psicologico, le corsie sottoriva.

 

Read more: Campionati Italiani Pesi Leggeri e Junior - Ravenna 25 - 26 Giugno 2016

Campionati flashnews

User Rating: 0 / 5

Star InactiveStar InactiveStar InactiveStar InactiveStar Inactive